CAMPO CAGNAZZI, FINALMENTE SI MUOVE QUALCOSA

logo-ariafresca.jpg

In tanti (sportivi, appassionati, semplici cittadini) ci abbiamo provato
per anni, con interpellanze e interrogazioni [da qui, solo l’ultima interpellanza scritta presentata dal nostro consigliere Enzo Colonna], raccolta firme
[oltre mille firme un paio di anni fa, leggi qui ] e proposte
in consiglio comunale [leggi qui, ad esempio, in occasione dell’ultimo bilancio comunale ]. Anni di
diffide della Lega nazionale dilettanti [v. qui].

Ora finalmente si muove qualcosa per rendere più
sicuro e funzionale il Campo Cagnazzi. Ai 100mila euro messi in bilancio
dal Comune di Altamura, se ne aggiungono 300mila stanziati dal GAL Terre di Murgia con fondi FEASR 2007/2013 [leggi qui].

Il progetto di riqualificazione è solo parziale (bagni, servizi
igienici e annessa area spogliatoio, accesso diversamente abili, aree
polifunzionali dedicate ad attività sportive) ma è un primo segnale
positivo. Nessun cenno è fatto alla nuova perimetrazione del terreno di
gioco (per renderlo fruibile anche per tornei superiori alla I
Categoria) e alla sua copertura in manto sintetico, ad esempio.
Inoltre, poiché i lavori dovranno terminare entro il dicembre 2014, è
elevato il rischio che l’impianto possa essere chiuso anche durante
alcuni mesi di attività agonistica, con la conseguenza che le società
sportive interessate dovranno trovarsi (a spese proprie) soluzioni
alternative per allenamenti e incontri ufficiali.

Vigiliamo tutti
insieme affinché i lavori possano essere concentrati nei mesi estivi per
ridurre al minimo i disagi. Attiviamoci per fare in modo che a questo
primo segnale se ne aggiungano altri per completare il rinnovamento del
Campo Cagnazzi.

Altamura, 8 gennaio 2014

logo-ariafresca.jpg

    MOVIMENTO CITTADINO ARIA FRESCA
    Sito internet: www.altamura2001.com