TRASPARENZA E IMPARZIALITA’ NELLE SELEZIONI IN CORSO AL GAL

logo-ariafresca.jpg

Giorni fa abbiamo segnalato che il Gal ha avviato una
selezione di diverse figure professionali
da integrare nel proprio organico [leggi qui].

Di questa società il Comune di Altamura detiene il pacchetto
azionario di maggiore consistenza (circa il 24%) ed esprime due dei sette
consiglieri di amministrazione designati dal sindaco Stacca [Casamassima e
Dibenedetto che riveste la carica di presidente della società: clicca qui per vederne la composizione].

In consiglio comunale, tramite il nostro consigliere Enzo
Colonna, abbiamo sollecitato il sindaco a fornire agli amministratori della società
da lui nominati le necessarie direttive affinché le procedure di selezione
possano garantire trasparenza e imparzialità
.

Abbiamo appreso dalla replica del sindaco (a dire il vero,
un po’ infastidita) che loro sono sempre attenti a queste "cose" e che
in questo caso la garanzia è data, a suo dire, anche dalla presenza nella
commissione di valutazione del dott. Cosimo Roberto Sallustio, che è uno
stretto collaboratore del Presidente Nichi Vendola, essendo componente del suo
Gabinetto di cui dirige l’ufficio autorità di certificazione [vedi qui].

Da altre fonti abbiamo appreso che, oltre al dott.
Sallustio, faranno parte della commissione di selezione tutti i consiglieri di
amministrazione della società [ne
abbiamo avuto conferma con questa comunicazione, clicca qui
]. In tutto,
quindi, saranno otto persone a giudicare. Per composizione (tutti i consiglieri di amministrazione
dell’ente stesso) e numero (ben otto), questa commissione selezionatrice si
rivela davvero una bizzarria senza precedenti, almeno quelli a noi noti,
ovviamente escludendo i concorsi di bellezza o per miss.

Alla luce del numero (complessivamente, sembra, oltre 400
candidature) delle persone che hanno riposto fiducia in questa importante
opportunità di lavoro che, ricordiamo, prevede contratti di quattro anni,
confidiamo e ci auguriamo che saranno garantite trasparenza e imparzialità nelle
procedure di selezione
.

Speriamo, in altre parole, che possano essere clamorosamente
smentite le maldicenze che iniziano a circolare su queste selezioni e che
vogliono i posti in ballo già attribuiti secondo criteri geografici/societari/politici:
un paio alla maggioranza del governo cittadino, uno alla maggioranza di governo
di un altro ente pubblico socio del Gal, uno a settori o esponenti politici che
sostengono il governo regionale.

Siamo sicuri che sono solo maldicenze a cui non intendiamo
prestare attenzione e fede.

Ci auguriamo però che restino tali.

Altamura, 19 gennaio 2011

logo-ariafresca.jpg

    MOVIMENTO CITTADINO ARIA FRESCA
   Sede: Vico Mercadante (di fronte Chiesa S. Nicola). Sito internet: www.altamura2001.com