CRONACHE MURGIANE O MARZIANE? SI AFFIDA GOVERNO DEL PARCO DELL’ALTA MURGIA A CHI VUOLE CANCELLARLO

logo-ariafresca.jpg




Ad Altamura c’è sempre da imparare: ora sappiamo pure che, se
fai di tutto per sabotare un’iniziativa, ti nominano lo stesso tra gli organizzatori
dell’iniziativa stessa. È accaduto al sindaco Stacca
, che aggiunge alla
collezione un’altra poltrona, quella di componente del Consiglio Direttivo dell’Ente
Parco Nazionale dell’Alta Murgia [leggi
qui
].

Il Consiglio Direttivo è l’organo che delibera in merito a
tutte le questioni generali che riguardano l’area protetta ed è composto da 12
persone (esponenti delle comunità locali ed esperti designati da associazioni
di protezione ambientale, dall’Università e dal Ministero dell’Ambiente).

Sarebbe interessante sapere se il sindaco Stacca ha
informato chi lo ha designato e le persone che con lui siederanno nel Consiglio
Direttivo che, se dipendesse da lui e dalla sua maggioranza al potere
cittadino, il Parco andrebbe cancellato o almeno drasticamente ridimensionato a
giardinetto condominiale
, ridotto in modo da renderlo inoffensivo per gli
interessi particolari di questo e quello.

È doveroso ricordare, infatti, che il 18 dicembre del 2008
Stacca e la sua maggioranza in consiglio comunale votarono la deliberazione n.
49 con la quale si avviava l’iter per escludere dal perimetro del parco l’81%
della superficie comunale che attualmente vi ricade
[leggi qui]. Una
sforbiciata di 11mila ettari rispetto ai 13.600 ettari di
territorio comunale complessivamente compresi e protetti dal Parco!

Tale deliberazione fu poi inviata pure al Comitato per le
aree protette affinché la esaminasse e procedesse senza indugio alla riduzione
dell’area protetta di competenza altamurana
.

In sintesi e andando per metafore scherzose, Mario Stacca
nel Consiglio Direttivo del Parco è un po’ come affidare il bisturi di
un’operazione di appendicite ad Hannibal Lecter o la direzione di un centro
trasfusionale a Dracula.

Il futuro del Parco Nazionale dell’Alta Murgia è proprio
nelle mani giuste?

Altamura, 29 luglio 2010

logo-ariafresca.jpg

    MOVIMENTO CITTADINO ARIA FRESCA
   Sede: Vico Mercadante (di fronte Chiesa S.
Nicola). Sito internet: www.altamura2001.com