RIFIUTI PERICOLOSI A RIDOSSO DELLE MURA MEGALITICHE

foto_bidone_mura.jpg







MURA MEGALITICHE: MESSA IN SICUREZZA L’AREA DOVE E’ STATO RITROVATO UN FUSTO CON SOSTANZA NERASTRA.

DOPO LA NOSTRA SOLLECITAZIONE
[v. avanti], CHE A SUA VOLTA RACCOGLIEVA
QUELLE PERVENUTE DA ALCUNI ATTENTI CITTADINI, E’ STATO EFFETTUATO STAMANE (7 luglio) UN
INTERVENTO DI MESSA IN SICUREZZA DELL’AREA INTERESSATA DALLO SMALTIMENTO
ILLEGALE DI UN FUSTO CONTENENTE UNA SOSTANZA NERASTRA. Dal seguente link, il
comunicato diramato dal Comune di Altamura: http://www.comune.altamura.ba.it/comunicato.php?idabn=1228

SIAMO SODDISFATTI, OBIETTIVO RAGGIUNTO!

___________________

 

L’AMMINISTRAZIONE PROCEDA ALLA BONIFICA E ALL’INDIVIDUAZIONE
DEI RESPONSABILI.

Ancora un abbandono di rifiuti pericolosi, questa volta senza
nemmeno prendersi la briga di lasciarli a qualche chilometro dall’abitato. In
piena città, in Via Port’Alba, a pochi metri dalle Mura Megalitiche, è stato
gettato un fusto metallico che ha rilasciato un denso liquido nero,
probabilmente un residuo di lavorazione industriale molto simile ad olio
esausto o catrame
. L’agente inquinante, come ci hanno segnalato alcuni attenti
cittadini ed attestato dalle foto che riportiamo, si è sparso sul terreno,
contaminandolo.

Chiediamo all’amministrazione di intervenire immediatamente
per rimuovere il fusto abbandonato
e, effettuate le opportune analisi sulla natura
delle sostanze sversate, procedere senza indugio alla bonifica dell’area.

Ci aspettiamo anche che gli amministratori comunali attivino
le forze dell’ordine per l’individuazione rapida dei colpevoli
.

 

 foto_bidone_mura.jpg  foto_bidone_mura_2.jpg

 

 

Altamura 5 luglio 2010

logo-ariafresca.jpg

    MOVIMENTO CITTADINO ARIA FRESCA
   Sede: Vico Mercadante (di fronte Chiesa S.
Nicola). Sito internet: www.altamura2001.com