PASOLINI

 


_________


COMUNICATO STAMPA DI PRESENTAZIONE


 


PASOLINI


Quattro incontri ad Altamura


 


 


L’Associazione Culturale “Il Circolo delle Formiche”? di Altamura, a trent’anni dalla morte di Pier Paolo Pasolini, organizza un ciclo di incontri per ricordare la figura poliedrica dell’intellettuale friulano. Sono previsti quattro appuntamenti.


Il primo è fissato per il 18 novembre alle 19.00 con l’intervento del professor Raffaele Cavalluzzi, docente di letteratura italiana presso l’Università  degli Studi di Bari sul tema “Pasolini letterato e poeta”?; seguirà  la proiezione del film Uccellaci e Uccellini.


Il 25 novembre alle 20.30 serata all’insegna del cinema: saranno proiettati lo Speciale Pasolini di Carlo Lucarelli, Teorema di Pier Paolo Pasolini e La ”˜ragione’ di un sogno di Laura Betti.


Gli appuntamenti proseguono a dicembre con un omaggio a Pasolini.


Il 18 dicembre alle 20.30 in programma la performance musicale-teatrale-letteraria di artisti altamurani già  noti al più vasto pubblico pugliese: Roberto Corradino (attore e regista teatrale), Pino Basile e Antonio Dambrosio (musicisti e compositori), Francesco Dezio (scrittore).


Si chiude il 16 dicembre alle 20.30 con un reading del gruppo musicale Bread Pitt e di Luigi Abiusi.


 


Per l’occasione sarà  allestita un’installazione artistico-floreale di Henriette Jacob.


 


Tutti gli appuntamenti si tengono presso la sede del “Circolo delle Formiche”? in vico Saverio Mercadante (a ridosso di Corso Federico II), Altamura.


 


Il presidente del Circolo, il prof. Giuseppe Dambrosio, così spiega il senso dell’iniziativa: «Era doveroso, anche ad Altamura, un omaggio al poeta, regista e scrittore Pasolini, figura centrale nel panorama culturale e politico del Novecento. Ci manca la voce scomoda e critica di un intellettuale che con le sue “provocazioni”? ha fatto e fa discutere. Il suo pensiero e le sue opere meritano di essere conosciute dalle nuove generazioni. “L’Italia sta marcendo in un benessere che è egoismo, stupidità , incultura, pettegolezzo, moralismo, coazione, conformismo: prestarsi in qualche modo e contribuire a questa marcescenza è, ora, fascismo“. La frase è stata scritta da Pasolini il 6 settembre 1962, ma crediamo sia ancora attuale».


 


_________


 


 


 


Circolo delle Formiche


Vico Mercadante (nei pressi di Corso Federico II)


70022 ”“ Altamura


http://www.altamura2001.com/otto/


otto@altamura2001.com


 


Per contatti ed ulteriori informazioni:


Prof. Giuseppe Dambrosio, tel. 349.8754486